Roma, Lacrime di Fango dedicata al sindaco Ignazio Marino

A scriverla Zak Mounir di 24 anni, uno degli sfollati di Prima Porta. Ha perso la casa e i suoi ricordi e ha composto una canzone rap per raccontare il suo dramma. In arte Munir è nato e cresciuto a Roma, i suoi genitori sono tunisini. Il fratello più piccolo, Omar, durante il venerdì notte della tragedia ha sfondato la porta di casa mentre l’acqua continuava a salire. Zak ha sempre avuto la passione del rap. Ha già composto canzoni e dopo l’alluvione che ha distrutto la sua casa, ha deciso di comporre un brano “dedicato al sindaco Ignazio Marino, perché noi – racconta ai media locali – sfollati che abbiamo perso tutto vogliamo delle risposte. La canzone si chiama Lacrime di fango quel fango che abbiamo visto distruggere ogni nostra cosa”. La canzone sarà online a breve.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Lacrime di Fango dedicata al sindaco Ignazio Marino Roma, Lacrime di Fango dedicata al sindaco Ignazio Marino ultima modifica: 2014-02-11T19:53:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento