Ancona, tredicenne in fin di vita dopo una partita di basket

La ragazzina, che aveva giocato regolarmente, durante i saluti tra le due squadre (lei milita nella Stamura) si è accasciata sul parquet. I soccorritori del 118 hanno diagnosticato un infarto in atto. L’atleta è stata poi portata in eliembulanza all’ospedale di Torrette, dove è ricoverata in condizioni gravissime. Le possibilità di recupero sono minime. Compagne di squadra e amici si sono stretti intorno alla famiglia, molto nota nel capoluogo marchigiano.

Lascia un commento