San Giuseppe Vesuviano in lutto per la morte del sedicenne Michele Giuntati nell’incidente di via Europa

Il minorenne, insieme ad un amico, era a bordo di una motocicletta che è andato a sbattere, poco dopo le 21.30 di sabato, contro un’auto che era parcheggiata sulla sinistra della strada. Via Europa è una strada a senso unico che costeggia la vecchia linea ferroviaria Cancello-Torre. La strada era al buio per un guasto all’impianto di pubblica illuminazione. L’impatto ha lasciato sull’asfalto il giovane motociclista e scaraventato poco più avanti il suo compagno, che è stato soccorso dagli uomini del 118 giunti sul posto.

I militari sono a lavoro per ricostruire la dinamica all’incidente anche rivedendo i filmati delle videocamere di una agenzia di scommesse vicina al luogo del sinistro. Aperta un’inchiesta. Il magistrato ha deciso il trasferimento della salma al Policlinico di Napoli.

Michele Giuntati aveva finito il triennio all’istituto alberghiero e lavorava in un supermercato.

Lascia un commento