Melfi, rapina in abitazione arrestato algerino

Lo straniero è ritenuto responsabile di aver fatto nel mese di febbraio 2013 una rapina in un’abitazione di Melfi e di aver provocato lesioni al proprietario dell’appartamento e ad un’altra persona che era con lui.

Ad essere arrestato a Maddaloni un algerino di 43 anni. La Polizia nei suoi confronti ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Potenza.

Lascia un commento