Muro Lucano, progetto per Centro diurno disabili

Via libera della giunta murese al “Centro diurno per disabili all’interno dell’ex scuola Montessori in Via Santa Maria del Camine”. Ad annunciarlo è il sindaco di Muro Lucano, Gerardo Mariani.
“La Giunta comunale ha approvato la proposta dell’Ati formata da cooperative muresi- ha detto Mariani- con la quale hanno chiesto la concessione in uso di locali di proprietà comunale al fine di espletare una molteplicità di attività sociali. Saranno ben presto attivati laboratori per disabili, anziani e disagiati, la “Porta Sociale”, la Pet therapy, un polistudio medico, un laboratorio di antichi mestieri e nuove tecnologie per anziani e disabili”.
Per Mariani “il progetto punta al miglioramento della qualità della vita ai disabili. La “Pet Therapy” si propone di affrontare le problematiche della disabilità con un approccio innovativo. La mission è quella di realizzare percorsi terapeutici, riabilitativi e di integrazione sociale. Si mira al miglioramento dell’integrazione dei servizi socio-sanitari attraverso la promozione di pratiche innovative basate sulle attività assistenziali e non solo. Tutto ciò è ben integrato con le attività del servizio sociale comunale rivolto alle famiglie, ai minori ed agli adolescenti, alle persone adulte che per ragioni socio-economiche, culturali, sanitari si trovano in situazione di difficoltà o a rischio di esclusione sociale ed emarginazione, alle persone disabili ed anziane. In particolare opera nell’area famiglia, infanzia, tossicodipendenza, anziani e persone adulte”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Muro Lucano, progetto per Centro diurno disabili Muro Lucano, progetto per Centro diurno disabili ultima modifica: 2014-02-07T18:58:59+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento