Maltempo, Bnl Paribas sospende a Roma e nel Lazio il pagamento delle rate di mutui e prestiti

Bnl Paribas sospende a Roma e nel Lazio, di qui a sei mesi, il pagamento delle rate di mutui e prestiti – “relativi a immobili residenziali, commerciali e industriali che abbiano subito danni, anche parziali” – alle famiglie e alle imprese colpite dall’ondata di maltempo del 30-31 gennaio. La stessa Bnl ha stanziato finanziamenti agevolati per la ricostruzione e il riavvio delle attività. L’iniziativa è nata, fa sapere il presidente Luigi Abete, “raccogliendo un impulso emerso in occasione di un recente incontro con il sindaco Ignazio Marino, per l’approfondimento di temi inerenti il sostegno e lo sviluppo del territorio”.

Pronta la risposta del Sindaco: “Voglio ringraziare, a nome di tutti i romani, la Bnl e il suo presidente Luigi Abete per aver risposto al mio appello”, afferma Marino in una nota diffusa dal Campidoglio. La decisione di sospendere le rate di mutui e prestiti, “assieme al finanziamento agevolato per chi necessita di contributi alla ricostruzione, testimonia un forte sentimento di vicinanza con i cittadini romani”.

“Sono sicuro”, conclude il Sindaco, “che anche altri istituti di credito, con i quali abbiamo già aperto un dialogo, seguiranno l’esempio dato oggi da Bnl: quello di un’imprenditoria capace di farsi carico dei problemi della città”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Maltempo, Bnl Paribas sospende a Roma e nel Lazio il pagamento delle rate di mutui e prestiti Maltempo, Bnl Paribas sospende a Roma e nel Lazio il pagamento delle rate di mutui e prestiti ultima modifica: 2014-02-07T22:11:07+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento