Lequile, rapina nell’agenzia assicurativa Vittoria e conflitto a fuoco con i carabinieri, ferito un bandito

Tre rapinatori hanno fatto irruzione nell’agenzia di assicurazioni “Vittoria” in Largo San Vito facendosi consegnare dal gestore il denaro contenuto in cassa, circa mille euro. Nell’uscire, i tre si sono imbattuti in una pattuglia di due Carabinieri sparando numerosi colpi di arma da fuoco. Saliti a bordo di una Fiat Uno, a bordo della quale c’era un quarto complice, sono stati inseguiti dai militari dal centro di Lequile attraverso San Cesario fino alla provinciale che collega Copertino a San Donato dove i rapinatori hanno abbandonato l’auto per tentare di fuggire attraverso le campagne continuando a sparare contro i militari i quali hanno risposto al fuoco. Uno dei ladri, un pregiudicato di 32 anni, è rimasto ferito al braccio, a una gamba e di striscio alla testa ed è stato arrestato e ricoverato in ospedale; i complici sono riusciti a fuggire.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lequile, rapina nell’agenzia assicurativa Vittoria e conflitto a fuoco con i carabinieri, ferito un bandito Lequile, rapina nell’agenzia assicurativa Vittoria e conflitto a fuoco con i carabinieri, ferito un bandito ultima modifica: 2014-02-07T00:49:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento