Adriano Celentano contro lo scempio della Rho-Monza per l’Expo 2015

celentano caricatura“Ti fai del male” cantava il Molleggiato appoggiando la campagna dell’amico Beppe Grillo e invitando alle urne. “Se non voti, ti fai del male”. Questo un anno addietro. Ora Adriano Celentano “aggiorna” il suo brano puntando sul tema dell’Italia “ormai ridotta a una lastra di cemento, ma il nemico è sempre in agguato. Il prossimo scempio si compirà nel tratto stradale Rho-Monza”.

Celentano canta. “una strada provinciale trasformata in autostrada, con uno degli svincoli più grandi di Europa, una sopraelevata con 14 corsie in pieno centro abitato per festeggiare l’impressionante colata di cemento dell’Expo”. Parole scandite da un tuono. E poi in coro “dell’Expo, dell’Expo”

9 su 10 da parte di 34 recensori Adriano Celentano contro lo scempio della Rho-Monza per l’Expo 2015 Adriano Celentano contro lo scempio della Rho-Monza per l’Expo 2015 ultima modifica: 2014-02-07T10:48:10+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento