Vicenza, allagamenti in tangenziale Sud, Variati scrive al presidente dell’Autostrada Bs-Pd

Il sindaco Achille Variati ha scritto oggi una lettera al presidente dell’Autostrada Brescia-Padova, Flavio Tosi, per invitare la concessionaria a risolvere l’annoso problema dell’allagamento per 20-30 metri della tangenziale Sud di Vicenza in direzione Vicenza Ovest “ogni volta che piove un po’ di più”, come verificatosi anche in occasione dell’ultima ondata di maltempo, con chiusura dell’arteria per due giorni.

Variati, in particolare, ritiene “opportuno approfondire tale criticità con un’analisi idraulica del nodo e procedere alla riqualificazione del sistema idraulico di raccolta delle acque piovane, prevedendo delle soluzioni che garantiscano il regolare deflusso delle acque anche in situazioni particolarmente gravose come ormai capita frequentemente. Le soluzioni al problema potrebbero essere l’adeguamento della quota della livelletta stradale o in alternativa prevedere un impianto di sollevamento delle acque che attualmente allagano l’infrastruttura”.

“Lascio ai tecnici dell’Autostrada, che gestisce l’infrastruttura, la soluzione”, conclude Variati nella lettera a Tosi, ribadendo la necessità di un intervento “perché il disagio alla circolazione provocato dalla chiusura della tangenziale sud è enorme e francamente non giustificato da un problema che appare risolvibile”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, allagamenti in tangenziale Sud, Variati scrive al presidente dell’Autostrada Bs-Pd Vicenza, allagamenti in tangenziale Sud, Variati scrive al presidente dell’Autostrada Bs-Pd ultima modifica: 2014-02-06T16:29:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento