Ischia, un video hard girato per cento euro e la vita di due isolani stravolta

Visto da oltre centomila persone. Tutti a Ischia ne parlano. Lui a 28 anni e lei di 23 anni devono “convivere” con una popolarità a luci rosse inaspettata e non voluta. Dopo la denuncia al commissariato di Ischia lui ha deciso di farsi intervistare da Giulio Golia per il programma “Le Iene”. Intervista andata in onda su Italia uno. Sette minuti di risposte a telecamera bassa, registrate nella casa di un amico ischitano del giovane che era coperto da un passamontagna. Ha raccontato che “il filmato risale ad un anno fa. Ci ha stravolto la vita. Ci iscrivemmo ad un sito di videochat, fu il gioco erotico di una sera. Ci cancellammo due giorni dopo, capimmo subito di aver fatto una cazzata”. I due giovani si sono registrati sul sito “Redtube”. Hanno deciso per la prima volta di farsi guardare in webcam, guadagnando qualcosa.

La moneta virtuale del sito è il token, pari a 14 euro. Quella sera, per una quarantina di minuti di esibizione, i due ischitani guadagnarono un centinaio di euro. L’utente anonymous6 ha visto l’esibizione dei due, ma in qualche modo lui o qualcun altro ha anche registrato. In più, il filmato è stato diffuso in Rete. Dal momento che per ora non è possibile rimuoverlo, chiunque potrebbe scaricarlo, farne copie e inserirlo in altri circuiti online.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ischia, un video hard girato per cento euro e la vita di due isolani stravolta Ischia, un video hard girato per cento euro e la vita di due isolani stravolta ultima modifica: 2014-02-06T22:53:18+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento