Fermo alle prese con le prostitute cinesi in strada insorgono i cittadini

Nella zona della piscina a Porto Sant’Elpidio ad appena qualche centinaio di metri dall’abitato del Comune di Fermo, da qualche giorno i residenti denunciano la presenza di prostitute di origine cinese. I residenti ai media locali rappresentano tutto il loro disagio nell’attraversare via Moro, via Segni e via Bachelet. I “clienti” chiedono “Quanto vuoi?” anche alle passanti scambiandole per lucciole. La rabbia e la protesta monta con l’auspicio di una presa di posizione ferrea contro il fenomeno.

9 su 10 da parte di 34 recensori Fermo alle prese con le prostitute cinesi in strada insorgono i cittadini Fermo alle prese con le prostitute cinesi in strada insorgono i cittadini ultima modifica: 2014-02-06T02:49:36+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento