Venezia, arrestato corriere della droga macedone

In un doppiofondo del furgone nascondeva 39 kg di marjuana. Al porto di Marghera un macedone di 24 anni in arrivo dalla Grecia è stato così arrestato da agenti della Guardia di Finanza. E’ stato scoperto anche grazie alla squadra Cinofili del Corpo in servizio presso il porto di Venezia. “Parot” e “Tad”, due ‘fiutatori’ di pastore tedesco, hanno individuato all’interno dell’abitacolo il nascondiglio del carico illecito.

Lascia un commento