Massa, in via Bassa Tambura Giuseppe Bonini muore schiacciato contro un muro

L’uomo di 61 anni è stato travolto da un’auto impazzita. Giuseppe Bonini è stato soccorso dai medici del 118 ed era in condizioni disperate. E’ morto poco dopo per arresto cardiocircolatorio al pronto soccorso. Giuseppe Bonini ha riportato un trauma al rachide cervicale con sospetta frattura delle prime vertebre e un trauma cranico polifratturativo, causa della morte; aveva riportato inoltre la frattura dell’intero arto inferiore sinistro. E’ contro la gamba dell’uomo che la macchina ha impattato spaccando in due lo scooter su cui viaggiava il pensionato. L’uomo stava percorrendo via Bassa Tambura. Guidava sulla corsia in direzione monti. All’improvviso un ’auto che proveniva in direzione opposta ha sbandato. Il guidatore della Fiat Punto, un uomo di circa 40 anni, ha perso il controllo della vettura. L’impatto è stato devastante. Lo scooter e Giuseppe Bonini sono stati travolti dalla macchina impazzita. Lo scooter si è spaccato, l’uomo è rimasto agonizzante sull’asfalto ed è morto poco dopo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Massa, in via Bassa Tambura Giuseppe Bonini muore schiacciato contro un muro Massa, in via Bassa Tambura Giuseppe Bonini muore schiacciato contro un muro ultima modifica: 2014-02-04T03:00:21+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento