San Giuseppe Jato, armi arrestato il pastore Giuseppe Tartarone Buscemi

L’uomo di 56 anni è finito in manette per detenzione di armi e ricettazione. Nell’ovile sono state trovate due pistole calibro 7,65, una con matricola abrasa, un fucile a canne mozze calibro 12, più di cento munizioni e diversi passamontagna. Le armi erano nascoste in una botola. Giuseppe Tartarone Buscemi nel 2002 era già arrestato per associazione mafiosa.

Lascia un commento