Vergiate, Mario Trivillin accusa un malore muore nello scontro frontale in A26

L’incidente è avvenuto all’altezza dello svincolo di Vergiate in A26. Mario Trivillin, 59 anni, di Pioltello, è stato trovato morto sulla sua vettura, una Opel Astra. Il cinquantanovenne si stava dirigendo verso la barriera autostradale, avrebbe avuto un malore perdendo il controllo della macchina che sbandava finendo sulla carreggiata opposta. In quel momento sopraggiungeva un’altra vettura, una Mercedes, il cui conducente non ha potuto far nulla per evitare l’urto frontale che non è stato violento perché la velocità delle due vetture in quel punto in prossimità della barriera non era elevata. I soccorritori che non hanno potuto far altro che constatare il decesso del cinquantanovenne.

Lascia un commento