Morto a 83 anni l’attore e regista austriaco Maximilian Schell

Ha ricevuto l’Oscar come migliore attore nel 1962 per il film “Vincitori e vinti”. Si è spento in una clinica di Innsbruck dopo un’improvvisa malattia. Lo annuncia il suo agente Patricia Baumbauer. Tra le sue interpretazioni più note “I giovani leoni” con Marlon Brando (suo debutto a Hollywood), “Quell’ultimo ponte”, “Julia” e negli anni ’90 “Little Odessa” e “Deep Impact”. Era fratello di Maria, attrice nota per “le notti bianche”.

Lascia un commento