Aosta, approvato schema bilancio di previsione 2014-2016

Lo schema approvato all’unanimità dalla giunta comunale pareggia a quasi 80 milioni di euro. Prima di approdare in Consiglio, a fine febbraio, passerà al vaglio delle commissioni. “Si tratta di un Bilancio che non aumenta la pressione fiscale ed elaborato in maniera prudenziale” e che “si propone la tutela delle famiglie in difficoltà e delle attività al servizio del commercio e del turismo”, spiega l’assessore ai servizi finanziari, Carlo Marzi.

Lascia un commento