Modena, maltempo massima attenzione sui fiumi

In seguito alle piogge delle ultime ore, desta preoccupazione la situazione dei corsi d’acqua del nodo idraulico di Modena, con particolare attenzione per i fiumi Secchia e Panaro. Per precauzione sono stati chiusi i ponti di via Curtatona a Modena e di Navicello vecchio a Nonantola, sul Panaro.

Disagi per la viabilità ci possono essere anche sulla statale 12 Canaletto, all’altezza di San Matteo, per il passaggio di mezzi pesanti diretti al cantiere Aipo sull’argine del Secchia dove si era verificata la rottura che ha provocato gli allagamenti dei giorni scorsi. Il traffico è regolato dalla Polizia municipale.

Lascia un commento