Bolzano, smantellata banda straniera specializzata in furti di bici da competizione

A finire in manette cinque slovacchi che organizzavano per i loro colpi trasferte in Italia, Austria, Germania e Svizzera, dove rubavano bici da rivendere attraverso siti internet specializzati.

Altre venti persone sono indagate nell’inchiesta, condotta in collaborazione con le polizie di Germania, Austria, Svizzera, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia.

Lascia un commento