Genova, truffa da 20 milioni indagato intermediario finanziario della Barclays

L’uomo in Tribunale si è autoaccusato per aver fatto perde ai suoi clienti 20 milioni di euro. L’intermediario finanziario della Barclays, 45 anni, ora è indagato per appropriazione indebita: “‘Chiedo scusa ai miei clienti – ha detto- ho sbagliato investimenti e ho combinato un casino”. L’intermediario si è presentato al magistrato di turno, ha consegnato il suo passaporto e il suo estratto conto e ha confessato tutto.

Il promotore avrebbe gestito un portafoglio clienti di circa 70 persone. I clienti avrebbero consegnato all’uomo le chiavi di accesso ai conti correnti per consentirgli di fare investimenti ma lui avrebbe sbagliato le operazioni iniziando a perdere i soldi. Per non fare scoprire nulla ai clienti avrebbe prelevato dai loro conti stornando denaro per “tappare” i buchi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Genova, truffa da 20 milioni indagato intermediario finanziario della Barclays Genova, truffa da 20 milioni indagato intermediario finanziario della Barclays ultima modifica: 2014-01-30T19:01:27+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento