Aosta, Fiera di Sant’Orso un grande impegno per la sicurezza

È iniziata ufficialmente nella mattinata di oggi, giovedì 30 gennaio, la 1014ma edizione della Fiera di Sant’Orso. Una Fiera che si caratterizza anche per l’impegno per la sicurezza dei visitatori, alla quale concorrono le Forze dell’Ordine e le componenti della Protezione civile regionale, che si coordinano all’interno della sala operativa del COM, Centro Operativo Misto.

Nel Centro è possibile monitorare e analizzare le diverse situazioni, sia ordinarie che straordinarie, che si originano lungo il percorso della Fiera e nelle aree adiacenti, con l’obiettivo di attuare le più efficaci e immediate azioni di risposta e, soprattutto, di coordinamento.

In particolare, all’interno della sala operativa sono presenti operatori della Protezione civile regionale, dei Vigili del Fuoco, del 118, del Corpo forestale, della Questura, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia locale, oltre ai rappresentanti dell’Assessorato delle attività produttive che, in primis, organizza l’evento.

Impegnati nel servizio di assistenza ai visitatori sono gli operatori della componente Volontariato della Protezione civile, mentre per quanto riguarda l’assistenza sanitaria, la Struttura complessa 118 dell’USL Valle d’Aosta ha allestito in Piazza Narbonne un Posto Medico Avanzato (PMA) in grado di gestire il primo intervento in caso di malori o incidenti. Accanto al PMA, sono state installate due tende pneumatiche dotate di riscaldamento per accogliere i visitatori che, pur non presentando problemi sanitari, necessitino di assistenza, persone che si sono smarrite, persone con problemi di agorafobia, claustrofobia, ipotermia e simili.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aosta, Fiera di Sant’Orso un grande impegno per la sicurezza Aosta, Fiera di Sant’Orso un grande impegno per la sicurezza ultima modifica: 2014-01-30T09:32:31+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento