Firenze, intervenire sulle banche contro la crisi nel settore immobiliare

Questo l’intervento della capogruppo di Noi con Matteo Renzi Bianca Maria Giocoli. “Questo regolamento urbanistico così come presentato ieri ci piace e sarà nostra cura approfondirne tutti gli aspetti nella commissione consiliare urbanistica. Sarà sicuramente, da quello che abbiamo letto ieri, uno strumento che va incontro alla razionalizzazione dell’uso degli spazi edificati senza ulteriore occupazione del territorio, già abbastanza sfruttato negli ultimi decenni.

Accogliamo anche positivamente tutti gli aspetti di semplificazione delle procedure e di incentivo agli adeguamenti energetici. Due aspetti entrambi molto sentiti dagli addetti ai lavori che se attuati portano beneficio anche agli utenti finali, cioè i cittadini.
Purtroppo la crisi del settore costruzione e di quello immobiliare è sempre più profondo e nella nostra città le chiusure, i fallimenti e i concordati sono sempre più numerosi.
Allora, accanto allo strumento tecnico ora occorre creare quello finanziario perché non resti tutto sfortunatamente nelle sole buone intenzioni.
Non è certo mestiere dell’Amministrazione comunale ma ora più che mai occorre un intervento forte sulle banche. Le idee buone ci sono: sforziamoci tutti per dare anche gambe al nuovo regolamento urbanistico”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, intervenire sulle banche contro la crisi nel settore immobiliare Firenze, intervenire sulle banche contro la crisi nel settore immobiliare ultima modifica: 2014-01-28T17:44:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento