Potenza, Giornata della memoria nessuno dimentichi

“La Giornata della Memoria è importante per mantenere sempre viva la memoria sul passato, per evitare che si cada nell’oblio. Gli orrori della Shoah rappresentano inevitabilmente uno spartiacque della nostra storia contemporanea”. Ad affermarlo il consigliere Robortella che continua: “l’apertura dei cancelli ad Auschwitz ha rilevato, al mondo intero, l’atrocità di un progetto aberrante, pianificato contro l’umanità, che deve essere per tutti un ammonimento contro ogni forma di discriminazione”.

“La Giornata della Memoria – aggiunge ancora il consigliere – ha la finalità di non dimenticare il sacrificio di milioni di perseguitati e che hanno pagato con la vita il duro prezzo di essere ritenuti diversi. Occorre tenere quella triste pagina della nostra storia ben salda nella mente di ognuno di noi. E non c’è luogo più idoneo della scuola per trasmettere alle nuove generazioni l’importanza della memoria per curare l’indifferenza, l’odio verso colui che consideriamo diverso. Questa è la Giornata in cui – spiega Robortella – ricordiamo non solo gli ebrei che vennero perseguitati, ma tutte le minoranze che ancora oggi sono oggetto di discriminazione, di pregiudizio, di razzismo e di xenofobia”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, Giornata della memoria nessuno dimentichi Potenza, Giornata della memoria nessuno dimentichi ultima modifica: 2014-01-27T11:11:51+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento