Roma, respingere con forza i rigurgiti antisemiti

“Il vili e spregevoli attacchi alla Comunità ebraica, nella vigilia dalla ricorrenza della Giornata della Memoria, offendono la storia del nostro Paese e feriscono la sensibilità di tutti noi.
Ogni rigurgito di intolleranza e antisemitismo deve essere assolutamente respinto con forza e determinazione, auspico che i responsabili di tali macabri atti vengano presto individuati e puniti.
Al rabbino capo Di Segni e al presidente della comunità ebraica Pacifici la solidarietà mia personale e di tutto il Gruppo Per il Lazio”. 

Lo afferma, in una nota, Riccardo Valentini, il Capogruppo di Per il Lazio al Consiglio regionale.

Lascia un commento