Revocato sciopero lavoratori depuratore di Potenza

Fp Cgil Potenza comunica la revoca dello sciopero già proclamato per i giorni 4 e 5 febbraio 2014. ai lavoratori dipendenti addetti al depuratore di Potenza. La decisione- si legge in una nota- è avvenuta a seguito di una lettera con la quale la ditta Giuzio comunica che il prossimo 27 gennaio c.m. provvederà al pagamento delle spettanze arretrate. “Tale risultato – commenta Pasquale Paolino – si è prodotto a seguito della dichiarazione di sciopero indetto dalla FP CGIL e al conseguente incontro tenutosi tra Acquedotto Lucano e ditta Giuzio, durante il quale le parti hanno assunto l’impegno sia per il pagamento delle spettanze arretrate, che per una maggiore regolarità per il pagamento degli stipendi in futuro”.

Lascia un commento