Roma, ucciso in un agguato trentenne agli arresti domiciliari

Il sicario è giunto a bordo di una moto bianca presentandosi come un ufficiale giudiziario. Quando l’uomo di 33 anni è giunto davanti alla porta di casa il killer ha aperto il fuoco. Il trentenne agli arresti domiciliari, è stato ucciso a Roma davanti alla porta di casa, crivellato di colpi di arma da fuoco. La vittima è morta sul colpo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, ucciso in un agguato trentenne agli arresti domiciliari Roma, ucciso in un agguato trentenne agli arresti domiciliari ultima modifica: 2014-01-23T13:15:51+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento