Milano, Ruby ter Berlusconi indagato per corruzione

Oltre al Cavaliere sono iscritti nel registro degli indagati i suoi difensori, gli avvocati Niccolò Ghedini e Piero Longo, e alcune delle ragazze che hanno partecipato alle feste di Arcore, nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta Ruby ter. Silvio Berlusconi e i suoi legali sono accusati di corruzione in atti giudiziari. Avrebbero pagato alcune delle partecipanti alle feste, indagate a loro volta in quanto corrotte, per testimoniare a favore del leader di Forza Italia.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin