Genova, in vico del Fornaro cinquantenne ligure accoltella per gelosia marocchino

42

La genovese di 56 anni è stata arrestata per il tentato omicidio di un marocchino di 38 anni. La donna avrebbe colpito più volte con un coltello l’uomo all’addome. L’episodio avvenuto nel centro storico di Genova, in vico del Fornaro, vicino a piazza delle Vigne. Il marocchino è stato portato in codice rosso all’ospedale dove si trova in prognosi riservata. La donna è stata arrestata subito dopo l’aggressione e, secondo quanto ha detto lei stessa agli inquirenti, avrebbe agito per gelosia.