Borgomanero, in un appartamento in viale Marazza trovato cadavere di ottantenne in frigo da 4 anni

Macabra scoperta in provincia di Novara. Una pensionata del 1932 è stata trovata cadavere nel congelatore della casa in cui viveva con la figlia a Borgomanero. Il corpo era avvolto in un sacco della spazzatura in un appartamento di un condominio di viale Marazza.

La figlia dell’anziana che sentendosi male aveva chiamato le forze dell’ordine, è ora ricoverata all’ospedale di Borgomanero piantonata dai Carabinieri. Le sue condizioni non sono gravi.

Si ipotizza che la donna ha nascosto il cadavere della madre per continuare a riscuoterne la pensione. Entrambe le donne sono nate a Milano e non risultano residenti a Borgomanero.

9 su 10 da parte di 34 recensori Borgomanero, in un appartamento in viale Marazza trovato cadavere di ottantenne in frigo da 4 anni Borgomanero, in un appartamento in viale Marazza trovato cadavere di ottantenne in frigo da 4 anni ultima modifica: 2014-01-23T17:05:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento