Pisa, dalla Camera di Commercio 750 mila euro per la promozione del territorio

16 tra fiere ed incoming, 3 progetti di promozione della destinazione turistica Pisa, 3 bandi per la concessione di contributi per sostenere iniziative turistico-commerciali e 3 iniziative formative: questo ilpiano promozionale dal 750.000 euro della Camera di Commercio di Pisa per il 2014, presentato il 21 gennaio in conferenza stampa dal Presidente Pierfrancesco Pacini e dal Segretario Generale Cristina Martelli.

«In un momento di crisi come questo – ha dichiarato Pacini – la forte presenza della Camera, con questo ed altri investimenti non scontati, può essere una marcia in più per il nostro territorio». Molti i segmenti turistici che saranno coperti confiere ed incoming di operatori stranieri: dal leisure al green, dall’eno-gastronomia al wedding, dal business fino congressuale, comparto che, grazie anche al sostegno camerale, ha visto la nascita delconvention bureau “Pisa dei Miracoli”. «Non dobbiamo pensare al “turismo” come un unico flusso indistinto, bensì ai tanti turismi che ci sono, da quello sportivo a quello dei matrimoni, e calibrare un’offerta ampia» ha continuato Pacini.

Rientrano nel piano anche iniziative di promozione della destinazione turistica Pisa come il progetto “La Torre di Pisa negli Stati Uniti” con il Comune di Pisa, “Vetrina Toscana” con la Regione Toscana e le numerose iniziative di media relation e comunicazione portate avanti con “Pisa amazing land”. Ben 340mila euro degli oltre 750mila sono poi stati destinati, a mezzo bando o in compartecipazione, al sostegno di specifiche iniziative di promozione turistico-commerciale. Per il 2014 sono previste circa 20 compartecipazioni con Enti e Associazioni: dall’”Internet Festival” alla “Borsa delle rievocazioni storiche” solo per restare a Pisa, per non parlare del bando turismo che lo scorso anno ha finanziato 58 iniziative di animazione del territorio proposte da Confesercenti, Confcommercio e dai Comuni.

Interessanti anche i momenti formativi pensati per accompagnare le imprese che intendono sfruttare le occasioni messe a disposizione dalla Camera ed innalzare il livello qualitativo dell’offerta turistico-commerciale del territorio pisano: uno per tutti il “Marchio Ospitalità Italiana” di ISNART.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, dalla Camera di Commercio 750 mila euro per la promozione del territorio Pisa, dalla Camera di Commercio 750 mila euro per la promozione del territorio ultima modifica: 2014-01-22T04:02:07+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento