Università di Pisa in controtendenza immatricolazioni +3,6%

Sono in crescita di quasi quattro punti percentuali le immatricolazioni ai corsi di laurea triennale e a ciclo unico dell’Università di Pisa. Secondo i dati elaborati dall’Ufficio programmazione, valutazione e statistica dell’Ateneo, i nuovi iscritti all’anno accademico 2013/2014 sono 8.199 contro i 7.915 registrati l’anno passato. La differenza è dunque di 284 immatricolati, pari a circa il 3,6%.

L’aumento di immatricolazioni riguarda diverse aree disciplinari e molti dipartimenti. In termini assoluti, i maggiori incrementi si registrano ai dipartimenti di Biologia, con 209 matricole in più rispetto allo scorso anno, di Filologia, letteratura e linguistica (+51) e di Civiltà e forme del sapere (+44) – a conferma dell’attrattività dei settori umanistici – oltre a quelli di Ricerca traslazionale e delle nuove tecnologie in medicina e chirurgia e di Ingegneria dell’informazione (entrambi a +41). In numeri assoluti, i dipartimenti con più immatricolati sono Economia e management con 1.094, Ingegneria civile e industriale (754), Civiltà e forme del sapere (691), Filologia, letteratura e linguistica (666) e Giurisprudenza (661). I dati relativi alle iscrizioni al primo anno delle lauree magistrali, ancora provvisori, registrano invece una crescita di oltre sette punti percentuali, passando dalle 2.308 dell’anno scorso alle 2.472 del 2013/2014 (+164 e 7,1%). In termini assoluti, il maggiore aumento è nei tre dipartimenti dell’area ingegneristica, con 108 nuovi iscritti in più rispetto allo scorso anno, pari al 20,1%. Risultati significativi sono anche nei settori scientifici di base (Fisica, Matematica e Chimica) e di Scienze della terra, in quelli umanistici e medici. Per quanto riguarda i corsi magistrali, infine, i dipartimenti con più iscritti sono Economia e management (400), Filologia, letteratura e linguistica (284), Civiltà e forme del sapere (274) e Ingegneria civile e industriale (255). (fonte – Università di Pisa)

Mentre a livello nazionale gli iscritti all’Università diminuiscono (-17% dal 2003/2004 al 2011/2012), a Pisa continua la crescita positiva (dal 2003/2004 al 2011/2012 +7%). E lo scorso marzo Pisa ha superato Firenze per numero di iscritti.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento