Gioia Tauro, a febbraio arrivano in porto le armi chimiche siriane

A darne notizia il Governatore Giuseppe Scopelliti, al termine dell’incontro con il premier Letta. Nello scalo gioiese giungerà la nave danese che trasporta i container con le armi chimiche siriane. “Ancora non è stata fissata la data esatta”, ha precisato l’esponente di Ncd. “Le operazioni di trasbordo avverranno in mare, da nave a nave, in un raggio di sicurezza che non coinvolge il territorio”.

Lascia un commento