Fiat è tutta americana nero su bianco acquisto totale della Chrysler

Il Lingotto ha sottoscritto l’accordo con il fondo Veba per l’acquisizione della parte rimanente di Chrysler. A Torino passa così anche il 41,6% del capitale della casa automobilistica. L’operazione vale complessivamente 3,6 miliardi di dollari. La Fiat ha versato 1,7 miliardi di dollari, Chrysler gli altri 1,9, in entrambi casi utilizzando la liquidità disponibile.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin