Milano, finti finanzieri rapinano Compro oro in viale Marche

63

I due malviventi sono entrati nell’esercizio commerciale con le pettorine della Guardia di Finanza e il distintivo in pugno. Non avevano armi ma sono riusciti a chiudere nel bagno i tre uomini presenti, tenendo fuori solo la commessa, alla quale hanno ordinato di consegnare loro 4 mila euro in contanti e circa 4 etti di oro. A dare l’allarme, una volta che i rapinatori si sono allontanati, è stata proprio la donna.