Cetona, scaldino elettrico lasciato acceso morto Simone Canuti

La vittima è un senese di 40 anni. A dare l’allarme ai vigili del fuoco, al 118  e ai Carabinieri sono stati alcuni familiari di Simone Canuti che abitano in una porzione del vecchio casolare immerso nelle campagne. Quando i soccorsi sono arrivati per il quarantenne non c’era più nulla da fare. La stanza dove si è verificata la tragedia è stata posto sotto sequestro e la salma dell’uomo è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cetona, scaldino elettrico lasciato acceso morto Simone Canuti Cetona, scaldino elettrico lasciato acceso morto Simone Canuti ultima modifica: 2014-01-20T01:00:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento