Rai Basilicata in sciopero il 20 gennaio

Le segreterie regionali di Basilicata di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Snater e Ugl in una nota stampa fanno sapere che “a sette mesi dalla firma dell’accordo che doveva portare ad una regolazione del mercato del lavoro, ad un cambiamento generazionale mediante l’uscita volontaria del personale più anziano e l’assunzione di giovani, la Rai, a fronte dell’uscita di 400 lavoratori non ha assunto un solo giovane attraverso selezione pubblica di apprendisti.

Questo, oltre a segnare un ritardo gravissimo nell’applicazione dell’accordo tra le parti, sta mettendo in discussione la capacità produttiva interna. Interi reparti dei centri di produzione e le sedi regionali sono ormai al collasso.

Se i TG e i programmi vanno ancora in onda è soltanto perché i lavoratori stanno accumulando decine di ore di straordinario, saltando i riposi settimanali e accumulando giornate di ferie: questo oltre a venir meno a quanto previsto dalla normativa vigente, mette a rischio la sicurezza stessa dei lavoratori.

Inoltre l’uscita di specifiche professionalità sta portando molte attività ad essere assegnate all’esterno con un forte incremento di appalti sostitutivi, proprio laddove vigeva una grande tradizione aziendale. Manca il confronto tra le parti proprio sul tema degli appalti nonostante questo sia previsto dal contratto: colpisce che la Rai non sia disponibile a fare chiarezza sui costi e sulle aziende che sono impegnate in tali attività per conto del servizio pubblico.

Questa situazione è particolarmente grave in Basilicata dove le organizzazioni sindacali hanno avviato da diversi mesi una trattativa regionale con la direzione aziendale per arrivare alla soluzione dei problemi, considerato il grave stress a cui sono sottoposti i lavoratori della sede di Potenza, costretti a sobbarcarsi orari di lavoro pesanti e responsabilità incombenti.

Le trattative non hanno prodotto alcun risultato positivo e la situazione è oramai insostenibile. Pertanto, i sindacati hanno proclamato un pacchetto di ore di sciopero. Il prossimo lunedì 20 gennaio, i lavoratori della sede RAI di Potenza e quelli operanti sul territorio della Basilicata, sciopereranno per lanciare un segnale all’azienda”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rai Basilicata in sciopero il 20 gennaio Rai Basilicata in sciopero il 20 gennaio ultima modifica: 2014-01-18T12:26:54+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento