Campi Bisenzio, il banchiere Lamberto Albuzzani lascia biglietto prima della strage

”Lascia che dell’eredità si occupi il notaio – scrive – che deve andare tutta a Marco”. E’ scritto in un biglietto trovato nello studio dell’uomo che ha ucciso moglie e figlio e poi si è suicidato. Un’annotazione fa pensare agli inquirenti che Lamberto Albuzzani sia stato sorpreso dalla moglie poco prima di suicidarsi. ”Ricordati di pagare la multa che è sul tavolo”. Forse istosi scoperto, ha rivolto il fucile anche contro i familiari.

Il banchiere aveva lasciato le istruzioni alla moglie su cosa fare dopo il suo suicidio. Si legge: ”1 accetta eredità con beneficio di inventario; 2 fallo fare tutto a Marco; 3 paga la multa”. Lo scritto, secondo quanto spiegato dagli inquirenti, dimostrerebbe che l’uomo aveva pianificato solo il suo suicidio e non la morte della moglie Angela e del figlio Marco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Campi Bisenzio, il banchiere Lamberto Albuzzani lascia biglietto prima della strage Campi Bisenzio, il banchiere Lamberto Albuzzani lascia biglietto prima della strage ultima modifica: 2014-01-18T14:00:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento