Firenze, atto vandalico allo stadio Due Strade gesto da condannare con fermezza

44

“L’ennesimo atto vandalico all’impianto delle Due Strade rappresenta un gesto inqualificabile e va condannato con fermezza”. Lo afferma la vicesindaco e assessore allo sport Stefania Saccardi alla luce della notizia dell’episodio avvenuto stanotte all’interno dello stadio di via Ximenes, in concessione alla società Porta Romana e sede del centro di formazione federale della Lega Nazionale Dilettanti della Figc. “Nell’esprimere piena solidarietà alla società arancio-nera che ha subito anche un danno economico per il furto di materiale sportivo – ha detto ancora la vicesindaco Saccardi – auspico che al più presto possa essere fatta piena luce sull’accaduto e individuati gli autori del gesto che non ha niente a che vedere con i veri valori dello sport”.