Potenza, Federconsumatori attende riscontri su segnale Rai

“Sono trascorsi ormai diversi mesi dall’incontro tenutosi al Corecom della Basilicata per discutere dei disservizi circa il segnale sulla frequenza di Rai Tre Basilicata del digitale terrestre in vari comuni della regione, senza ricevere alcun riscontro in merito da parte di tutti i soggetti deputati a garantire detto servizio”.
Lo afferma Rocco Ligrani, presidente di Federconsumatori, secondo cui l’assiciazione, “in virtù delle mille firme raccolte e consegnate, ha deciso di proseguire la sua azione invitando i cittadini residenti nei comuni interessati a presentare ricorsi al Corecom di Basilicata chiamando in giudizio direttamente la Rai, al fine di ottenere le garanzie di un reale ripristino del servizio.
Inoltre la Federconsumatori procederà a segnalare tale anomalia al Prefetto di Potenza, nonché alla Procura della Repubblica, per una loro autonoma valutazione e per eventuali iniziative che riterranno opportuno adottare in merito, convinti come siamo che il segnale Rai Tre regionale è anche un servizio di protezione civile”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, Federconsumatori attende riscontri su segnale Rai Potenza, Federconsumatori attende riscontri su segnale Rai ultima modifica: 2014-01-15T19:48:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento