Verona, derubano pazienti negli ospedali due in manette

Arrestati un italiano e un romeno entrambi residenti a Vicenza. Sono accusati di una serie di furti di denaro e pin bancomat a degenti di ospedali del Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna.

Il denaro speso poi in centri commerciali, supermercati e pompe di benzina; i casi accertati al momento sono una decina, per un importo di alcune decine di migliaia di euro.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento