Roma, Giordano Coppa muore a 7 anni in seguito a un grave arresto cardiocircolatorio

Una straziante e inutile corsa in ambulanza dall’ospedale Grassi di Ostia al Bambino Gesù. E’ morto ad appena 7 anni il piccolo Giordano Coppa in seguito a un grave arresto cardiocircolatorio, due ore dopo essere stato portato al pronto soccorso di Ostia per un malore. La madre ha presentato una denuncia ai Carabinieri riferendo di “negligenze” da parte di alcuni medici della struttura ospedaliera di Ostia che lo hanno visitato il giorno precedente al decesso. Tania Mortella, infermiera di Torvaianica, ha spiegato che il figlio aveva già accusato dolori sabato ed era stato rimandato a casa dopo la visita al pronto soccorso. Con il passare del tempo però quel mal di pancia non passava, anzi aumentava. Quindi è stato riportato al pronto soccorso perché stava male. Poco dopo è stato trasferito al Bambino Gesù, dove è deceduto per un arresto cardiocircolatorio. I genitori vogliono “la verità”.

Il bimbo ha avuto un primo arresto cardiaco in pronto soccorso è così è stato deciso il trasferimento all’ospedale pediatrico con un’ambulanza del 118. Quando è salito a bordo, assistito anche dall’anestesista e dal pediatra del Grassi, era già intubato e privo di conoscenza. Quella corsa disperata verso l’ospedale pediatrico si è rivelata inutile. Al suo arrivo Giordano Coppa era già in arresto cardiorespiratorio. I medici hanno tentato una disperata e prolungata manovra di rianimazione, ma non hanno potuto far altro che costatare il decesso. Secondo fonti sanitarie, il piccolo l’altra sera aveva una quantità eccessiva di potassio nell’organismo, che si manifesta in diverse patologie. E il decesso potrebbe essere stato provocato da un infarto.

Dall’ospedale Grassi è stato espresso “massimo rispetto per il dolore dei genitori” e sottolineato che “domenica sera è stato fatto tutto il possibile per salvarlo”. Solo un eventuale riscontro autoptico potrà chiarire le cause che hanno portato al decesso. Dall’acquisizione della documentazione clinica del bambino potrebbero arrivare elementi utili alle indagini.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Giordano Coppa muore a 7 anni in seguito a un grave arresto cardiocircolatorio Roma, Giordano Coppa muore a 7 anni in seguito a un grave arresto cardiocircolatorio ultima modifica: 2014-01-14T09:52:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento