Potenza, anche nuova Giunta ignora monitoraggio Centro Oli

“Su quanto accaduto al Centro Oli di Viggiano,nel gennaio dello scorso anno, non posso non manifestare la mia preoccupazione e auspicare che Eni ed organi competenti prendano tutte le misure del caso per garantire sicurezza ai cittadini dell’area e ai lavoratori dell’impianto”. Queste le parole del consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Gianni Rosa.

“Ma, detto questo – continua Rosa – quel che appare stonato è la preoccupazione, manifestata in queste ore, dal governatore Pittella, dall’assessore all’Ambiente e dal Direttore del Dipartimento Ambiente che sembrano essere caduti dal pero. La Regione Basilicata nell’Aia rilasciata all’Eni, nel marzo 2011, prescrive a chiare lettere che l’Eni deve monitorare e controllare quanto accade nel centro Olio e che deve puntualmente documentare, comunicare e spiegare accadimenti come quello verificatosi il 13 gennaio scorso.

“Evidentemente – conclude –Rosa – Pittella, Berlinguer e Viggiano ignorano l’esistenza di un’Aia, o più semplicemente per ‘esigenze di comunicazione’ evitano di intervenire ‘per non andare alla guerra’”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, anche nuova Giunta ignora monitoraggio Centro Oli Potenza, anche nuova Giunta ignora monitoraggio Centro Oli ultima modifica: 2014-01-14T10:42:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento