Milano, commerciante di 52 anni si impicca nel suo colorificio

67

L’uomo ha lasciato una lettera nella quale sostiene di non essere più in grado di affrontare i problemi economici. Il corpo è stato trovato dal padre, preoccupato perché non aveva più notizie del figlio, che era solito recarsi la domenica in negozio per aggiornare la contabilità.