Firenze, Maggio musicale Bieber ringrazia il ministro Bray

Il presidente della commissione Cultura Leonardo Bieber (Pd) è intervenuto oggi in Consiglio comunale sul Maggio musicale, ringraziando il ministro Bray, il commissario Bianchi, i lavoratori e i sindacati per l’intesa raggiunta, auspicando che la Fondazione possa vincere tutte le sfide future che l’aspettano. “Voglio ringraziare il ministro Bray – ha detto Bieber – che per la prima volta, dopo tanti anni in cui la cultura ha vacillato sotto i colpi di tagli e di crolli, anche materiali, ha dato un netto segnale di discontinuità con la legge ‘valore cultura’ (e il contributo alla Fondazione di 5,5 milioni di euro). Siamo partiti con 119 esuberi e con la seria ipotesi di liquidazione della Fondazione. Ad oggi – ha aggiunto Bieber – è stato invece raggiunto un accordo ‘storico’ che salvaguarda, pur con sofferenza, i posti di lavoro”. Bieber ha poi voluto ringraziare il commissario Francesco Bianchi “Per l’opera di ‘pulizia’ e verità sui conti della Fondazione; per aver abbattuto dell’80 per cento il debito verso gli istituti di credito e anche per l’intelligenza e la capacità mostrata nel tornare sui propri passi, salvaguardando il laboratorio scenografico e soprattutto il Maggio Danza, come la commissione Cultura e tutto il consiglio comunale avevano chiesto più volte. Un ultimo e sentito grazie- ha concluso il presidente Bieber – va ai lavoratori e sindacati che più di tutti, umanamente ed economicamente, hanno subito e subiranno le decisioni che sono state prese, poiché avranno una decurtazione consistente della loro busta paga. Il 2014 ci pone però sfide importanti. Quella della parità dei conti, visto che fino al 2016 la Fondazione dovrà rispettare il pareggio di bilancio e produrre utili che dovranno poi andare a colmare i debiti pregressi e l’apertura del nuovo Teatro dell’Opera che dovrà diventare un luogo centrale nella vita culturale della città giorno e notte. Siamo riusciti a raggiungere questo obiettivo con grande senso di responsabilità da parte di tutti quanti. Come diceva, con tono quasi irriverente, Moliere “Di tutte le seccature inventate dall’uomo, l’opera è la più costosa”, ma – ha aggiunto Bieber – anche (forse) la più bella. Per questo, l’auspicio è che con la collaborazione, l’impegno e la passione di tutti quanti si possano vincere queste importanti sfide che ci aspettano”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Maggio musicale Bieber ringrazia il ministro Bray Firenze, Maggio musicale Bieber ringrazia il ministro Bray ultima modifica: 2014-01-13T19:24:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento