Terni, è un imprenditore agricolo l’investitore che ha ucciso Giacomina De Rebotti

Accompagnato dal suo avvocato, il pirata della strada, si è costituito ai Carabinieri. L’uomo di 48 anni ha travolto e ucciso con la sua auto un’anziana di 83 anni che stava attraversando la strada a Terni. L’investitore è un imprenditore agricolo ternano incensurato. Le indagini avevano permesso, grazie ai pezzi che il veicolo aveva perso nel violento urto, di appurare che l’auto era una Citroen C5 di colore grigio-azzurro. Tramite la sede centrale della motorizzazione di Roma, gli operanti avevano acquisito tutti i dati riguardanti le immatricolazioni di quel particolare modello effettuate nella provincia di Terni. Il cerchio intorno all’autore del gesto si stava chiudendo. L’auto, sprovvista di assicurazione, era stata parcheggiata nella proprietà agricola dell’uomo, a Narni ed è stata sottoposta a sequestro. L’imprenditore è stato denunciato in stato di libertà per omicidio colposo.

L’uomo si è costituito presso il comando stazione dei Carabinieri di Collescipoli. E’ avvenuto a meno di 24 ore dall’incidente, un fatto che gli ha consentito di evitare l’arresto da parte dei militari. L’attività di indagine non si ferma. Oggi verrà formalmente conferito l’incarico al medico legale, una dottoressa dell’università di Roma, che dovrà svolgere l’autopsia sul corpo dell’ottantenne travolta e uccisa in via Narni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Terni, è un imprenditore agricolo l’investitore che ha ucciso Giacomina De Rebotti Terni, è un imprenditore agricolo l’investitore che ha ucciso Giacomina De Rebotti ultima modifica: 2014-01-11T04:05:49+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento