Catanzaro, premiato il campione italiano in carica di Kick boxe Antonio Gualtieri

L’assessore allo sport e alle politiche giovanili, Giampaolo Mungo, ha ricevuto, nella sala Concerti di Palazzo De Nobili, il campione italiano in carica di Kick boxe Antonio Gualtieri.

Catanzarese doc, 30 anni compiuti da poco, Gualtieri è attualmente l’unico calabrese detentore di due titoli tricolori in altrettante categorie professionistiche: Wako Pro Low kick -66.7 kg e Wako Pro Full contact -64.5 kg. L’atleta è tesserato con la “Pro fighting Catanzaro” del maestro Umberto Rodomisto, che lo ha affiancato nel corso della cerimonia in Comune durante la quale l’assessore Mungo ha consegnato al campione una targa ricordo dell’Amministrazione.

“Ricevere e onorare ufficialmente un campione italiano come Antonio Gualtieri – ha affermato Mungo – non vuole essere solamente un momento celebrativo di uno sportivo catanzarese riuscito a imporsi a livello nazionale, ma vuole anche e soprattutto essere l’occasione per ribadire un messaggio importante per tutti i giovani cittadini del Capoluogo: i sacrifici e la cultura delle regole che sono connaturate in chi pratica uno sport sano possono portare soltanto ottimi risultati, indipendentemente dalle vittorie agonistiche, nel modo di affrontare tutti i problemi quotidiani della vita. Gualtieri – ha aggiunto l’assessore di Palazzo De Nobili – è l’ennesimo nostro concittadino che travalica gli angusti confini regionali grazie ai suoi successi e rappresenta un esempio concreto per chi pensa che il lavoro onesto, in qualsiasi campo, possa essere un’arma di riscatto per la gente del Sud”.

Mungo e Rodomisto hanno annunciato l’avvio di un progetto contro il bullismo che coinvolgerà, gratuitamente, gli alunni delle scuole elementari e medie della Città, secondo un calendario che verrà definito nella prossime settimane.

9 su 10 da parte di 34 recensori Catanzaro, premiato il campione italiano in carica di Kick boxe Antonio Gualtieri Catanzaro, premiato il campione italiano in carica di Kick boxe Antonio Gualtieri ultima modifica: 2014-01-11T10:01:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento