Vertenza Csl Cesil, assessore Contu conferma proroga contratti al 30 settembre 2014

L’approvazione della legge regionale 40 dello scorso 30 dicembre è esecutiva. Lo ha confermato l’assessore regionale del Lavoro, Mariano Contu, durante un incontro con le rappresentanze sindacali, svoltosi, stamane, nella sede dell’assessorato per fare il punto della situazione sulla vertenza CSL e CESIL. “Di conseguenza – ha precisato l’esponente dell’Esecutivo – gli accordi già stipulati tra l’Agenzia regionale per il lavoro e le amministrazioni provinciali e comunali riguardo “la posizione in comando” dei lavoratori dei Centri Servizi per il lavoro sono validi fino al 30 settembre 2014. Pertanto – ha aggiunto Contu – l’utilizzo del personale non è soggetto ad alcuna soluzione di continuità tra il 31 dicembre 2013 e il 1 gennaio 2014″. Il nuovo termine di scadenza dei contratti è stato comunicato ufficialmente alla presidenza della Regione, all’Agenzia regionale per il lavoro, ai presidenti e commissari delle province, e ai sindaci dei comuni interessati alla gestione dei CESIL.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento