Venezia, sicurezza stradale iniziative di educazione e prevenzione

75

La Giunta veneta, su iniziativa dell’assessore alle politiche della mobilità Renato Chisso, ha approvato la graduatoria delle iniziative a favore della sicurezza stradale proposte da istituzioni pubbliche. “Si tratta dell’applicazione della nuova legge regionale n. 15 del 27 aprile 2012 – ha fatto presente Chisso – che sostiene azioni di educazione alla sicurezza e di prevenzione degli incidenti, con l’obiettivo di contribuire a ridurre i rischi connessi alla circolazione valorizzando le collaborazioni e le sinergie tra gli enti operanti sul territorio e promuovendo la realizzazione di progetti innovativi”. “A seguito della pubblicazione dello specifico bando – ha ricordato l’assessore – sono pervenute 32 domande, delle quali 29 sono risultate ammissibili a finanziamento e, di queste, le prime 15 sono finanziabili con le risorse disponibili, ammontanti a circa 300 mila euro. I contributi saranno erogati per il 20 per cento come anticipazione, per il 50 per cento su dichiarazione dell’attuazione di almeno metà dell’iniziativa e, per il restante 30 per cento a rendicontazione finale dell’attività svolta”. Questi gli enti le cui iniziative in graduatoria sono finanziabili con lo stanziamento disponibile: Ente Costo ammesso Quota contributo Comune di Bussolengo (Vr) € 30.000,00 € 15.000,00 Comune di Cittadella (Pd) € 48.000,00 € 30.000,00 Comune di Venezia – Direzione polizia municipale € 10.000,00 € 5.000,00 Provincia di Treviso € 42.000,00 € 30.000,00 Comune di Padova € 42.015,00 € 30.000,00 Consorzio polizia locale Nordest vicentino € 47.500,00 € 28.500,00 Comune di Abano Terme – polizia locale (Pd) € 20.000,00 € 16.000,00 U.s.r Veneto – Ufficio VII – Ufficio scolastico di Venezia € 6.250,00 € 5.000,00 Comune di Mogliano Veneto (Tv) € 24.810,99 € 19.848,79 Istituto di istruzione superiore “I. Newton” (Pd) € 16.862,00 € 13.489,60 Comune di Vicenza € 36.400,00 € 29.120,00 Comune di Illasi (Vr) € 29.950,00 € 22.000,00 I.p.a.b Opere Pie di Onigo – Centro diurno “Liberi di essere” (Tv) € 20.000,00 € 16.000,00 Consorzio polizia locale “Valle Agno” € 40.000,00 € 30.000,00 Comune di Quinto Vicentino (Vi) € 11.958,40 € 9.566,72 Totale 299.525,11