Cesena, iniziative ed eventi per ricordare le vittime dell’Olocausto

88

Il 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, si celebra la Giornata della Memoria. Anche quest’anno è ricco il programma di iniziative ed eventi promossi dal Comune di Cesena per ricordare le vittime dell’Olocausto nazista e coloro che a rischio della propria vita hanno protetto i perseguitati. Da Sabato 18 gennaio Galleria La Pescheria Mostra “Passaggio segreto” di Margherita Levo Rosenberg La mostra creata appositamente per gli spazi della Galleria Comunale Pescheria, parla dell’importanza che ha la memoria in un tempo che tende a spazzar via in un attimo ogni tipo di legame col passato. Preziose installazioni aeree, a parete, a terra composte da filamenti di pellicole radiografiche di recupero che si muovono leggere nell’aria e impressionate da frammenti di corpi formano il corpus espositivo, creando intuizioni concettuali che parlano dell’umanità, delle masse e della loro storia condivisa. Un’esposizione che non parla direttamente della Shoah, ma del clima che ne ha permesso l’avvento; di quella violenza strisciante e subdola che ha radici molto più profonde, che passa attraverso ogni ambito, ogni tempo e ogni istante della cultura occidentale, quella che agisce nel sopprimere le identità e le differenze, perché lo sfregio dell’identità nasce prima del suo annientamento, poiché la catastrofe dell’antisemitismo è rappresentata non solo dalla morte di sei milioni di persone ma, molto prima, dalla loro espulsione dalla categoria dell’umano. Giovedì 23 gennaio 2014 Sala Conferenze Palazzo del Ridotto (1°piano), ore 9.00 “Donne nella Shoa” Incontro con gli studenti delle classi di Cesena e con la cittadinanza Ospiti: Daniela Padoan – Scrittrice, Saggista Margherita Levo Rosenberg – Artista Paolo Lucchi – Sindaco di Cesena Elena Baredi – Assessore ai Servizi Culturali e Pubblica Istruzione Gennaio – Febbraio 2014 Biblioteca Malatestiana Mostra “IL GRAN RIFIUTO” Storia e storie degli internati militari italiani nei lager dopo l’8 settembre gennaio – febbraio 2014 a cura dell’istituto storico “E. Giuntella” Lunedì 27 gennaio 2014 Piazza Almerici Cerimonia ufficiale di deposizione della corona alla lapide che ricorda i concittadini ebrei deportati negli anni 1943-1944 Interviene Paolo Lucchi, Sindaco di Cesena.