Napoli, tavolo tecnico sul regolamento per nidi e micro-nidi comunali

E’ continuato oggi l’esame della bozza di nuovo regolamento dei nidi e micro-nidi comunali da parte del tavolo congiunto tra commissione Scuola, presieduta da Salvatore Pace, e Consulta delle Elette del Comune, presieduta da Simona Molisso.
All’incontro ha partecipato l’assessora all’Educazione, Annamaria Palmieri. Presenti anche i responsabili dell’unità operativa Asili nido del Servizio educativo, Anna Pescina, e del servizio Contrasto delle nuove povertà e rete delle emergenze sociali della Direzione Welfare Giovanni Paonessa.
Il tavolo di lavoro si è oggi soffermato sulla prima parte dell’articolo 4 del regolamento che riguarda “Requisiti, iscrizioni, graduatorie e controlli”; nel corso della discussione, che ha visto gli interventi dell’assessora Palmieri, della presidente Molisso, della consigliera Marino e delle consigliere di municipalità De Giacomo (II) e Pezza Borrelli (I), oltre che dei tecnici presenti, sono stati approfonditi gli aspetti relativi alle categorie che dovranno avere priorità nelle graduatorie per l’ammissione, oltre a quelle, già individuate dalla bozza di regolamento, per le quali va garantito l’inserimento (e cioè i bambini e le bambine già frequentanti il nido, quelli/e con disabilità e provenienti da famiglie con gravi problematiche socio-ambientali).
Sono state in particolare discusse le necessità delle famiglie monoparentali, quelle in cui entrambi i genitori lavorano, e tutte le altre situazioni, a partire dal reddito familiare, che dovranno essere previste per stabilire i criteri sulla base dei quali saranno redatte le graduatorie per l’ammissione. Alla definizione in termini regolamentari di questi aspetti sarà dedicata anche la prossima riunione del tavolo tecnico, prevista per giovedì della prossima settimana.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, tavolo tecnico sul regolamento per nidi e micro-nidi comunali Napoli, tavolo tecnico sul regolamento per nidi e micro-nidi comunali ultima modifica: 2014-01-08T22:34:53+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento